Le macchine per il montaggio superficiale sono tra le pi¨ precise e veloci tra quelle esistenti sul mercato.

Sono in grado di montare componenti in BGA e micro-BGA e con velocitÓ che possono arrivare sino a  25.000 componenti/ora.

 

 

 

Il deposito della crema di stagno, o dell'adesivo per il fissaggio della componentistica, viene effettuato con l'ausilio di due differenti sistemi: mediante telaio serigrafico o mediante micro dispensing.

Quest'ultima tecnica offre notevoli vantaggi per quanto riguarda le prototipazioni (non serve realizzare attrezzature) e piccoli lotti.

 

   

Tramite un apposito profilatore termico a 4 sonde, il processo di reflow viene verificato di giorno in giorno per ogni lotto .......

 

 

 

 

 

 

..... e grazie al forno a rifusione a 8+8 zone si riescono a riprodurre in modo ottimale i profili termici caratteristici di ogni crema.

 

 

 

Inoltre, l'integritÓ delle schede elettroniche in lavorazione Ŕ garantita da misure antistatiche e la movimentazione avviene in appositi contenitori antistatici a pettine.